Green Dev. | PAES – Piani d’azione per l’energia sostenibile
Il piano è un documento che indica come i firmatari del Patto dei Sindaci rispetteranno gli obiettivi che si sono prefissati per il 2020. Definisce misure concrete di riduzione, insieme a tempi e responsabilità, in modo da tradurre la strategia di lungo termine in azione.
1734
page-template-default,page,page-id-1734,page-parent,page-child,parent-pageid-1749,ajax_updown_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive
 

PAES

PAES – Piani d’azione per l’energia sostenibile

Il piano è un documento che indica come i firmatari del Patto dei Sindaci rispetteranno gli obiettivi che si sono prefissati per il 2020.

Definisce misure concrete di riduzione, insieme a tempi e responsabilità, in modo da tradurre la strategia di lungo termine in azione.

20-20-20 al 2020

Il piano energetico che viene proposto, ha come obiettivo il “20-20-20 al 2020”, una strategia che deriva dalla direttiva emanata dal legislatore europeo nel 2008. In termini pratici, la norma prevede di arrivare al 2020 con:

  • una diminuzione del 20% dei consumi energetici grazie all’efficienza
  • allo sviluppo del 20% delle fonti energetiche rinnovabili
  • e alla diminuzione del 20% delle emissioni di anidride carbonica.

Pianificazione

La pianificazione energetica e ambientale di livello comunale ha come obiettivo il coordinamento delle azioni volte a ridurre i consumi energetici grazie all’efficienza, a promuovere la produzione di energia da fonti rinnovabili e a ridurre le emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera. La scelta di puntare su una politica energetica sostenibile, fatta di risparmio e di sviluppo delle rinnovabili, offre numerosi vantaggi.

Green-Dev. potrà seguire tutte le fasi che riguardano il Patto dei Sindaci:
  • dall’adesione al Covenant of Mayors
  • alla redazione dei PAES
  • alla richiesta dei finanziamenti europei
  • comprese tutte le azioni necessarie al fine di ottenere il miglior risultato.